La Giornata della Terra

pubblicato 05 mag 2017, 02:36 da Laura Cettolo
La Giornata della Terra è una manifestazione promossa dalle Nazioni Unite come impegno per la salvaguardia della Terra e si è svolta quest’anno il 21 aprile a Gorizia –Nova Goriza, promossa dall’ISIS della Bassa Friulana nell’ ambito del Progetto Globe e con la collaborazione delle università e di vari enti della Regione.

Il tema al centro di questa settima edizione sono stati i mutamenti climatici "e la minaccia che essi rappresentano per la sopravvivenza del pianeta e dell’umanità, insieme alla volontà di celebrare il superamento dei confini, la cooperazione transfrontaliera e la coesistenza pacifica tra i popoli europei e per questi motivi è stata organizzata nella Piazza Transalpina, a cavallo del confine tra Gorizia e Nova Goriza".Tra i 2000 partecipanti alla giornata l’istituto Brignoli è stato presente con sei stand che hanno coinvolto attivamente una trentina di allievi, mentre circa 100 allievi delle classi prime e seconde si sono recati in visita alla manifestazione.

                                    

Le classi prime hanno presentati i progetti “Suolo all’orizzonte” riguardante la classificazione degli strati del terreno seguiti dal prof. Branca e il “Progetto Globe: l’atmosfera è vita per la Terra” , riguardante il monitoraggio dell’atmosfera mediante la centralina agrometeorologica dell’istituto, con la guida dei docenti Cettolo, Sdrigotti e Marega.

Le classi seconde, sempre nell’ambito del Progetto Globe, hanno presentato i progetti: “ Alla scoperta del micro e macrobenthos”, “Alieni tra noi” , “ Il lago di Doberdò, sorvegliato speciale” e “Acque lentiche e acque lotiche”, progetti collegati all’attività di monitoraggio dell’ecosistema del lago di Doberdò che l’istituto porta avanti da alcuni anni, guidati dalla prof.ssa Sdrigotti.


                                    

 


Comments